Primo giorno d’autunno!

Questa mattina, per radio, ho appreso che quest’anno l’equinozio d’autunno avverrà il giorno 23. Ma non inizia, convenzionalmente, il 21 settembre? Perché arriva in ritardo?

Ho fatto una chiacchierata con il mio amico Focus.it e mi ha raccontato questo:

“Niente paura, la data del 23 settembre è corretta! L’apparente discrepanza tra senso comune e stagioni astronomiche è dovuta alla differenza, reale, tra anno tropico (o solare) su cui si basa il calendario gregoriano che usiamo, e anno siderale (il periodo orbitale della Terra) che è pari a 365 giorni, 6 ore, 9 minuti e 10 secondi. Un giorno per rimettersi in pari. In pratica è come se ogni anno l’equinozio di primavera arrivasse con oltre 6 ore di ritardo – un tempo che il nostro calendario non calcola – finché, ogni 4 anni, non interviene l’anno bisestile a rimettere a posto le cose, sincronizzando di nuovo anno siderale e calendario gregoriano e colmando gli ultimi quarti di giorno “persi” negli anni passati.”

L’equinozio è quel giorno dell’anno in cui, le ore di sole sono pari alle ore di buio.

Ora, non so per voi, ma per me, anche se gli astri dicono il contrario, rimane sempre il 21 settembre! perchè mi piace cosi, e soprattutto perchè con l’inizio dell’autunno.. arriva anche la stagione delle zucche. Ne sono ghiotta, lo sapete! (tant’è che ve ne avevo già parlato un pochino anche qui) …potrei aspettare davvero due giorni in più??? No. Anzi… ad essere sincera: ho iniziato già da ieri!!!

Felice autunno a tutti!

Jack-o'-lantern zucca halloween

48 thoughts on “Primo giorno d’autunno!

  1. Guarda, qui da noi in Puglia c’è stata la perfetta coincidenza. Fino a sabato scorso c’erano più di 30°C, Ieri, domenica 20, ha cominciato a piovere più o meno intensamente, e oggi fa proprio freddino… meglio di così!
    Ciao, Piero

    Mi piace

  2. Ormai non c’è più una regola. Quand’ero ragazzino la primavera era tale, e l’autunno altrettanto. I poeti che studiavo a scuola sembravano dei provetti Giuliacci. Adesso, come in tutte le altre questioni umane, non si capisce più nulla. 🙂 Ciao e grazie! Piero

    Mi piace

  3. Ne parlavo proprio oggi in pausa pranzo con i colleghi di sta cosa.. ma non li ho convinti con la mia tesi espressa male e con parole a caso!
    A questo punto ti avrei fatto una battuta scema sulle zucche, ma sinceramente sono troppo stanco per farla, quindi buonanotte 🙂

    Mi piace

      • oh mamma.. la famiglia adams è impegnativa però ^_^ tra lo zio fester che serve almento una collant color carne per tenere la pelata… cugino it.. che al contrario ne fin troppi… mano e learch…. forse forse vale la pena fare marito e moglie ma quando vi siete dati tanta cipria in faccia va già bene no?

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...